...............HOME.......................................

HOMEA CLINIC OF TOYSvai a programmi FREE GRATISSCRIVIMI DA QUI GRAZIE


Per chi non ha tempo o voglia

di capire come funziona ( e come poi si fa con i mezzi gia' presenti in Windows chespiego sotto ) qui subito di seguito posto vari indirizzi internet dove si potra' ottenere quasi automaticamente e gratis riduzioni, compattazioni. correzioni e quasi tutte le modifiche che possono servire per tutto cio' che riguarda l'immagine da spedire in rete. Per chi invece appunto volesse saperne di piu' salti il paragrafo con gli indirizzi internet dei servizi e legga, si tratta dell'argomento... il tutto e' abbastanza logorroico ma con la voce " video " il tutto e' vastisssimo anche cercando di condensarlo come ho cercato di fare qui, non so se riuscendovi. L'ultima sezione in basso puo' essere utile per fiondarsi a comprare al volo una macchina digitale, senza capirci nulla dell'argomento e per iniziare a sperimentare questa nuova opportunita' bellissima senza per questo depauperare troppo il portafogio. Spero in ogni caso che tutto cio' si legga in modo fluido e che sopratutto vi possa essere di vero aiuto.


Si tratta di programmi appunto fruibili direttamente in rete, senza dover installare nulla, fanno tutto loro gratis-free. Tenere presente che ogniuno di essi offre diverse opzioni e possibilita', generalmente bisogna iscriversi al sito, farlo non comporta nessun problema non si paghera' nulla.
Qui di seguito una lista di questi siti :


Per primo... e ti pareva chi troviamo ? PHOTOSHOP ovviamente, bisogna iscriversi al sito, nulla di male ma poi avremo a disposizione la forma ridotta ma molto efficace di un editor del tutto simile al Photoshop costosissimo, ma gratis, da provare sicuramente, risultati garantiti. Un po piu' difficoltoso da usare rispetto ad altri semplicissimi ed immediati ( sotto ), ma i risultati ripagano sicuramente.
http://www.photoshop.com/


Ottimo... qui si possono riimensionare piu' foto insieme, che si vuole di piu' ? poi te le spedisce alla tua casella di posta, e' comodo anche se vuoi condividere foto via email, qui loo si fa velocemenete e bene.
http://www.dosize.com/

Qui si puo' ridurre il peso in Kb della foto automaticamente
http://www.webresizer.com/


Qui si puo' ridimensionare la foto ed altro ancora
http://www.resizeyourimage.com/


Qui si puo' anche marcare le nostre foto con wtermark ( sovraimpressione di logo in trasparenza )
http://www.resizem.com/


Qui si modifica anche tagliando la foto, ma non solo, si puo' spedire ad un cellulare ( leggere bene sempre le modalita' offerte )

http://www.resize2mail.com/


Anche qui si ridemensiona e si puo' applicare il watermark
http://www.quickthumbnail.com/


Questo sito offre una gamma spettacolare di effetti, compreso il gliter ( immagine che brilla ), interessante anche per altro.
http://www.pikipimp.com/


Interessante, molte modifiche disponibili immediatamente anche senza iscriversi
http://www.picnik.com/


Qui tutta la base di servizi di ridimensionamento esposta in modo semplice
http://www.picjuice.com/


Velocissimo ed essenziale, da provare !
http://www.photomajig.net/


Andiamo sul difficile, ma semplificato. Qui si opera coi VETTORI, immagini speciali ed ad alta definizione, leggere bene ed iscriversi prima.
http://vectormagic.com/


Interessantissimo... qui puoi anche scrivere sulla foto e con vari tipi di carattere, molto efficace
http://www.photo-notes.net/


Qui puoi anche aggiungere deformazioni ed effetti particolari alla foto
http://www.phixr.com/


Qui la possibilita' di inserire anche immagini e logo, smiles ecc... supporta il multiformato, ed interessante ancora di piu' il fatto di potergli dire dove andare a prendere sul web.... cari copioni qui vi sfogate.
http://www.onlinephototool.com/


Qui si puo' anche trasformare una foto in foto animata, una gif insomma.
http://www.lunapic.com/


Se vogliamo trasformare piu' foto in una piccola foto che si muove... ecco qui, per giocare ma anche per il web o per spedire una foto sola che ne racchiude di piu', semplice, molto ben fatto, trasforma il tutto in una foto GIF
http://picasion.com/


Qui tutto essenziale e semplice
http://www.improveyourimages.com/


Se poi si vuole disegnare nella foto e cose simili ad alto livello andare qui:
http://sumopaint.com/


Fare AVATAR ( quelle piccole icone generalmente con dentro un personaggio, che spesso si vedono ovunque ) oggi forse e' diventata anche una mania... su facebook ma non solo, nei forum, sui siti ed ovunque oramai, qui tagli da una foto e fai appunto il tuo avatar
http://mypictr.com/


Inserire ogni diavoleria nella nostra foto qui non e' un problema, si presta benissimo anche aad altro, provare...provare...provare, molto semplice
http://pixenate.com/


Vogliamo anche incorniciare la nostra foto ? qui :
http://www.loonapix.com/


Anche qui si puo' inserire qualcosa di grafico che non faceva perte della foto
http://www.imageeditor.net/


Semplice, essenziale, quel che ci occorre per spedire una foto senza scervellarci.. da provare insomma
http://pixizer.com/


Prendi immagini dalla tua webcam e poi fai tutto con questo sito...
http://fotoflexer.com/


Riflessi bellissimi per trasformare le nostre foto, vai sicuramente qui :
http://picasion.com/


Qui si deforma, cornicia, e persino si cripta una immagine, ottimo !
http://www.fotocrib.com/


Bisogna iscriversi ma e' un editor immagini completo ed ancora : gratis
http://www.flauntr.com/


Qui la possibilita' multieffetto con "undo" quindi la possibilita' di ripensarci, buono.
http://www.fixpicture.org/

TORNA SOPRA

Per il momento e' tutto... sono un po e si potrebbe forse anche avere imbarazzo ad orientarsi nella scelta, non resta che andare a vederli e poi decidere quello che va meglio per noi. I programmi offerti in uso sono abbastanza vari, sono tutti testati per benigni, la maggior parte di essi sono in lingua inglese, una pecca della quale mi scuso, vedro' magari poi di segnalare anche quelli solo in italiano, ma il procedimento per il trattamento della nostra foto originale e' in genere sempre lo stesso, cioe' si carica la nostra foto dicendo al programma DOVE andarla a prendere ( cioe' nella cartella specifica del nostro pc dove la abbiamo precedentemente gia' immagazzinata ), POI la si manda al sito, POI si attende che ce la si restituisca correrta come sceglieremo noi strada facendo e seguendo le istruzioni date nei vari siti. Se ne trovo altri ve li aggiungero' qui.


Per i piu' precisini od i piu' curiosi immediatamente qui sotto si puo' leggere la mia mini-mini guida.


Prima di tutto, per chi non avesse dimestichezza
con la manipolazione delle immagini digitali,
alcune precisazioni, condensate ovviamente
e di pronto utilizzo.

Chi gia' mastica di pc abbia pazienza, questa piccolissima guida e' stata ideata per chi sull'argomento non ci capisce ancora " un tubo ", ci siamo passati tutti credo, ricordiamolo sempre ed abbiate quindi pazienza quando ricorsivo probabilmente mi ripetero' nell'intenzione di togliere eventuali dubbi a chi puo' benissimo averne.

--------------ATTENZIONE ----------------

Quello che ora leggerete, vi mette sicuramente in grado di ridurre il peso

delle vostre foto e non solo per mandarle eventualmente a me.

Anche se mi sono sforzato di scrivere il tutto con parole semplici

l'argomento inizialmente non e' diciamo molto digeribile

e quando poi si mette in pratica la teoria a volte poi si sbaglia,

specialmente le prime volte, e' tutto normale fidatevi.

Fate allora prima delle prove con delle immagini delle quali

non ve ne importa assolutamente niente

o meglio : usate una copia di quel che vorreste ridurre;

non fiondatevi subito a sperimentare su foto alle quali tenete,

potreste danneggiarle irrimediabilmente.



La rete di internet si comporta grossomodo

come una conduttura dell'acqua... dove il tubo che la porta e' quello che e' ...

similmente, il flusso dei nostri dati in rete, che sta aumentando esponenzialmente ogni anno,

puo' essere frenato da problemi di linea, di traffico, ma non solo...

i broswe di posta a volte son proprio bizzarri, specialmente con allegati anche solo mediamente pesanti.

Le nostre foto, quasi sempre di provenienza fotocamera casalinga,

non sono gia' mai granche' ma contengo lo stesso una quantita' enorme di informazioni,

tali da creare a volte l'effetto ingorgo, come in una condotta dell'acqua, quella che dicevo appunto sopra.
---------------------------------------------------
Quanto segue ora serve a sapere
se la o le foto superano un certo "peso" che e' espresso in kb

per capire come funziona non c'e' meglio della pratica, quindi.... fare scorrere l'immagine immediatamente qui sotto con la rotellina del mouse fino a farla toccare in alto e poi portare il cursore sulla foto,

il procedimeno e' lo stesso che si usera' con qualsiasi immagine o files prodotto dal nostro pc...


( per i piu' curiosi diro' che e' il mio caro, carissimo vecchio box pensatoio, da dove s'illudevano non sarei mai evaso... illusi appunto )

col cursore posizionarsi dentro la foto sopra ( dentro, ma per leggermi poi meglio stare in zona margine alto )

fare ora CLICK col >destro dentro la foto sempre qui sopra... e rimanendoci sempre sopra

fare ancora UN CLICK sulla voce di menu : > PROPRIETA' ( per poi chiudere la finestra contestuale scegliere : ANNULLA )

si vedra' innazitutto, leggendo su : TIPO che questa foto e' in formato JPG

e che e' su DIMENSIONI e' da 500 x 363 ( si parla di pixel, ogni immagine e' costruita con e da questi )

questo teniamolo a mente per dopo e sondiamo meglio per ora solo la dicitura DIMENSIONI...

questa foto sopra , come dimensioni "pesa" 23.066 byte... cioe' per semplicita' : circa 23 kb,

un po come passare da millimetri a centimetri insomma,

ma se il numero che vedete in DIMENSIONI fosse superiore a 1000 kb questa fotografia sarebbe da considerarsi pesantissima via rete ( cioe' spedita con la nostra posta su internet, ma non solo li' ),
se il valore si leggesse intorno ai 500 kb sarebbe pesantina ... l'ideale ? : intorno ai 100 kb,
ma piu' basso e' questo numero piu' bassa sara' poi la qualita' complessiva della foto stessa.

Provare la stessa procedura con questa sotto, si vedranno differenze di "peso" appetibili...

ma anche di formato, infatti qui sotto e' stato cambiato solo quello...

da 500 x 363 pixel l'ho trasformata a 300 x 218 pixel ( e pesa 14,806 byte o 14 kb )

e' piu' piccola, ma di qualita' accettabile e casomai chi la ricevera' ( piu' velocemente ) la ingrandira' un poco.

Non esiste comunque quasi mai un solo modo per fare la stessa cosa ed non e' detto che si debba per forza ridurre la grandezza della foto digitale per scalarne il peso in KB, si puo' infatti mantenerne anche le stesse misure di perimetro cambiando solo il suo formato od anche solo ridurre la precisione nei suoi dettagli o nella sua ricchezza di colori, ecc... ora ne parliamo infatti, ma rimanendo come promesso solo nello spedito, cioe' :

  • cambiando la misura della foto ( quindi il perimetro-l'area fisicamente visibile a video, come ho fatto per dare un esempio appena sopra, cioe' riducendone solo la misura visibile )
  • cambiando il suo formato ( trasformando il suo formato-tipologia, lo faccio sotto tra poche righe )

La via giusta generalmente parrebbe stare nel mezzo, in questa specifica occorrenza e' essenziale

in quanto la qualita' di una foto digitale e' diretta conseguenza di piu' o meno dati NELLA foto stessa, quindi il numero di pixel, del modo di calcolarli, del numero di colori, delle sfumature e di tante altre nefandezze, tutte pestifere ma utilissime.


Il formato JPG e' uno dei tanti disponibili ed usabili, permette di comprimere i dati-foto e
renderli quindi parecchio piu' "leggeri" da inviare e stoccare nei pc ed ovunque oramai;
e' quello che di solito la fotocamera casalinga usa automaticamente,
ma a volte si ha a disposizione anche il formato BMP,
che e' quanto di meglio per avere buonissime foto le migliori direi, ma drammaticamente pesanti
e quindi e' un formato da usare in casa od in una LAN, ma non certo per spedire le foto in rete esterna a noi.
LAN e' una rete tipo internet, ma locale, per esempio un ufficio con tanti pc collegati fra loro in una casa ),

TORNA SOPRA


ricordo che il FORMATO della foto ( JPG o BMP od altro formato ancora )
lo si puo' leggere nella stessa finestra PROPRIETA'
dove c'e' scritto : TIPO FILE.

( quindi nel caso fare sempre > il cursore sopra la foto interessata, > click destro, > proprieta' )



Riassumendo... per spedire una foto in internet :
se nelle proprieta' della foto il formato .JPG e' segnalato gia' cosi' va bene cosi',

se e' o fosse segnalato .BMP generalmente allora andra' cambiato.

Guardare infatti singolarmente le proprieta' di queste due foto immediatamente qui sotto, esse, a parte una leggera differenza di tonalita' nei colori, a prima vista sembrerebbero proprio identiche,

ma cio' non e' assolutamente vero....

.........questa qui sotto e' in formato BMP ............................questa e' in formato JPG ( compresso ) ....

.....................................................

Questa foto sopra in BMP " pesa "196.256 kb........ la stessa qui sopra pesa " invece appena 14kb

( 14.806 byte, arrotondiamo portando a kb, quindi kilo byte, i dati che occorrono per costruirle)

eppure se guardiamo su FORMATO, provate infatti a vedere le loro proprieta' col sistema che ho

spiegato sopra e vedrete che sono ambedue sempre da 300 x 218 pixel ( la loro dimensione )

c'e' una differenza in KB che in termini di velocita' in rete fa allora preferire quella a destra ( in jpg ).

 

Quindi il formato BMP e' piu' " pesante " del JPG ( un formato compresso e " leggero " ).

In effetti, per quanto riguarda la precisione apparente dei dettagli e dei colori parrebbero identiche,

ma se dovessimo ingrandirle ?... qui finalmente si capisce uno dei perche' il formato BMP e' l'ottimo per molte neccessita' grafiche in rete locale ( nel pc di casa per esempio ) mentre il JPG e' il piu' usato in internet.

Il formato JPG a parita' di dimensione e' molto piu' leggero di quasi qualsiasi altro, ma non fa miracoli, dove li mette i dati che spariscono ?. Il JPG '"lavora" sulla sottrazione dei dati, cioe' toglie per esempio dei pixel all'immagine, ma con una tecnica che non toglie la qualita' apparente, se dovessimo ingrandire una foto in JPG probabilmente sfuocherebbe in modo orribile

mentre col formato BMP potremmo vedere nei minimi particolari, senza andare fuori fuoco, quasi

all'infinito, anche i dettagli del filo spinato dell'improbabile box sopra si possono osservare nei loro particolari, ingrandendo appunto la foto, come con una potente lente di

ingrandimento, il che' evidentemente puo' far molto comodo in fotografia,

ma non per spedirla naturalmente, perche' essa infatti navigherebbe lentissima.

Per valutare nella pratica questa differenza si puo' salvare separatamente le due immagini sopra, usare la stessa prassi di quando vogliamo vedere le sue proprieta', ma invece di far click su PROPRIETA' si scegliera' SALVA IMMAGINE o SALVA IMMAGINE CON NOME, poi aprendole, scegliendo "lente" ed insistendo su questa ultima vedremo che quella in JPG ha forti limitazioni se ingrandita, mentre quella in BMP offrira' particolari molto ben piu' nitidi .

Una umile pillola tecnica ... se si deve lavorare molto su una foto usare sempre il formato BMP e salvare i vari cambiamenti sempre in questo formato, trasformare il tutto in JPG va fatto solo alla fine, se si vuole risparmiare spazio nella memoria o se si deve appunto spedirla. Ad ogni salvataggio effettuato in JPG verra' infatti inesorabilmente sottratta alla immagine salvata una quantita' variabile ma pur sempre considerevole di pixel e di relativa qualita' complessiva, cio' e' irreversibile, tenerlo presente quando si salva una immagine ( risparmiare allora a parte una copia dell'originale in BMP potrebbe essere un'atto prudente ).

TORNA SOPRA


ROBA DA PAZZI !!! QUESTO PARLA, PARLA

IO NON LO REGGO PIU' MA QUI SI RIDUCE O NO' ?!?!

Le operazioni di CAMBIO FORMATO e di ALLEGGERIMENTO
si possono eseguire facilmente, pochi minuti con PAINT...
non scappate !
e' semplice e l'avete gia' qui

-------------------------------------------------
Tutti o quasi abbiamo Windows, mi riferiro' quindi a solo questo sistema;
nella installazione che state usando ora e' SICURAMENTE gia' presente
anche un programma, che gia' da solo e senza l'ausilio di ulteriori applicazioni esterne
aggiuntive ( tipo programmi Photoshop ) e' gia' in grado di operare moltissime modifiche,
nel nostro caso, quello di rendere una foto piu' leggera, per ecc... ecc...
Non mi dilungo ancora sui perche' che ho dovuto e spero che non me ne vogliate,

non occorre per ora saperne di piu'
vi spiego qui sotto sintetizzando al massimo tutta la procedura pratica per ridurre una foto
senza disperarsi ed arrivare a quello che ci interessa cioe' :
spedire una o piu' foto via internet, senza vedercele eventualmente rifiutare
da qualche posta poco generosa, il che non e' affatto raro.


PROCEDURA ...
Sulla sinistra, qui in basso nel monitor avete >START
UN CLICK LI' col >sinistro e rimanete li' fermi,
si aprira' un menu', dove salendoci dentro ci si ferma sulla scritta >PROGRAMMI,
si apriranno da sole delle scelte, entrate nel bandino >ACCESSORI
e in accessori andare su >PAINT,

FATE CLICK SU QUEST'ULTIMO
ED ATTENDETE
CHE IL PROGRAMMA VADA IN ESECUZIONE.

Siamo ora nel programma PAINT.
Nella finestra si vede, in alto a sinistra
una barra con vari tasti con scritti dei nomi-titoli di menu

andare > col cursore su FILE
e quindi fare UN CLICK su >FILE
e poi UN'ALTRO CLICK su >APRI,
per mezzo dei soliti passaggi nelle vostre
directory andate a trovare la vostra cartella dove avete memorizzato la o le foto in questione
ed apritele su Paint,
( con >APRI )

( se non sono gia' immagazzinate nel vostro pc continuare a leggere, diversamente saltare il paragrafo )


Se NON sono gia' dentro il vostro pc... sempre ( UN CLICK ) su >FILE scegliete :
( CON UN CLICK ) l'opzione : DA >FOTOCAMERA O >SCANNER,
la fotocamera o lo scanner devono
essere gia' stati e PRIMA collegati-installati al pc,
il pc dovrebbe chiedervi a questo punto
da DOVE scaricare le foto, fatelo scegliendo la vostra periferica del caso

ed immagazzinate la o le foto nel vostro pc.



In ogni caso...
quando abbiamo trovato, poi chiamato la foto che ci interessa
e l'abbiamo caricata a video in Paint
aprire in alto, ( UN CLICK ) su >IMMAGINE,
dal menu' a tendina che appare scegliere ( UN CLICK ) su >ALLUNGA-INCLINA
e nella nuova finestra, che ci offre

la percentuale a 100% gia' settata-scritta sia per l'altezza che per la larghezza,

ci fermiamo un momento e facciamo un rapido
confronto mentale col ragionare che segue :


Se un'immagine che "viaggia" veloce non supera i 100 kb ( kilobyte)...

quanti ne ho letti nelle sue proprieta' ?


per semplicita' e praticita' ci regoliamo in modo sommario,

perche' qualsiasi file non ha generalmente un numero pari e tondo di kb,
se leggiamo quindi nelle proprieta' della foto : 1000 kb,
( piu' o meno ovviamente ) , la ridurremo al 10%
se e' invece 500 kb, bastera' settare al 20%.... per 200 kb portare al 50% ...e cosi' via.
la misura sucessiva e' l'altezza,
ma bisogna tenere presente le inevitabili deformazioni nello scalare i valori altezza e larghezza,
quindi :
diminuire tanto la misura in percentuale della larghezza
quanto quella dell'altezza, in uguale misura,
se per esempio settiamo 20% alla larghezza
facciamo lo stesso all'altezza...
devono essere percentuali identiche, non si puo' sbagliare.
Fare inizialmente delle prove, salvando il risultato
e riaprendolo in anteprima come si fa
normalmente per vederle; una volta capito il sistema e' un giochetto.

NON EŽ ASSOLUTAMENTE NECCESSARIO

che con la modifica la foto risulti proprio 100 kb, assolutamente no.... dicamo una misura vicina,

se risultasse comodo un 125 kb od un 150 kbod anche 200 kb mica casca il mondo,

non si rovina niente, ovviamente


MA NON SALVATELE MAI CON LO STESSO NOME

perche' invece cosi' facendo perdereste il formato originale.


Nel salvare, nella finestra di >SALVA
in basso, c'e' un menu' dove si puo' scegliere >COME,
questo e' un momento decisivo :
>scegliere: .JPG !!! questo formato e' compresso, leggero

( e come ho gia' detto prima fara' anche crescere splendidi e rigogliosi i nostri gerani )

se cioe' si hanno dei dubbi semmai rileggere bene e dall'inizio tutta la pagina,
comunque a questo punto e' fatta : salvare , non sembrera' vero ma abbiamo finito.
Quando si riaprira' la foto, ricontrollarla
sempre su proprieta'
( >sulla foto col cursore, >fare un click col tasto destro, >un'altro click su proprieta')
si vedra' un sensibile e piacevole abbassamento nei kb.


La foto ora "pesa" 50 kb ? che esagerazione, ma si vede ancora qualcosa ?
comunque ora siamo dei veri webmasters !!

TORNA SOPRA


Per cambiare SOLO il formato naturalmente non occorrera' cambiarne il perimetro con la procedura appena descritta ,bastera' caricarla sempre su PAINT ed appena a video salvarla semplicemente nel formato piu' leggero, consiglio il JPG.

Gia' cosi' di solito si e' a posto; controllare quindi il " peso " della foto leggendo le sue proprieta'.


Qualcuno obbiettera' che questo e' un sistema antidiluviano e permettetemi : anche un po pallosetto

non lo biasimo certo, ma se uno non ha altro, PAINT c'e' gia' in Windows... usiamolo.

Nel caso specifico, per le foto da manipolare suggerirei anche di andare a scaricare free-gratis un ottimo programma grafico, ( questa immagine vi porta direttamente a scaricare il programma

......che e' praticamente una suite ciclopica per tutta la grafica. anche per il web,

non occorre saperlo usare tutto, ma se non avete niente nel pc oltre PAINT di Windows... e' una vera manna che rivoluzionera' le vostre capacita grafiche; e' multilingua, compreso l'italiano, ha una serie di plugin ( 5 ) per potenziarlo ulteriormente ( sono piccoli programmi aggiuntivi, implementativi, non neccessari ma sicuramente utili se si usano; essi si scaricano e si mettono nella cartella di installazione del programma relativo, in questo caso Photofiltre ), sul sito volendo li potete scaricare contestualmente al programma vero e proprio e gratis, anche in un archivio (.zip ) che li contiene tutti.

TORNA SOPRA

E PER SPEDIRE LE FOTO CON INTERNET ?

Una volta pronte le nostre foto, cioe' memorizzate dentro una cartella di nostro piacimento, generalmente in DOCUMENTI od IMMAGINI o qualcosa di simile, bastera' aprire la nostra posta che usiamo sempre e fare un click su ALLEGATO, c'e' la casella apposita in qualsiasi programma di posta elettronica, cercarla. Questa zona della posta si comporta quasi come qualsiasi nostro programma che carica o visualizza immagini, testi ecc... scegliere la foto che si vuole spedire con APRI nella casella apposita, ed attendere che il programma di posta la carichi. Bisogna ripetere l'operazione di carica allegato per ogni foto o documento che si vuole allegare alla nostra Email... tutto molto semplice, anche perche' le foto " leggere " vengono sempre accettate da qualsiasi posta elettronica e poi spedite con la stessa celerita' ( ed arrivano... quelle " pesanti " mica sempre ).

OK, perfetto : MA IO...

NON HO UNA MACCHINA FOTOGRAFICA DIGITALE,

( e MAI AVUTA ! )

In commercio oggi vi sono fotocamere digitali alle quali non manca piu' nulla, credo che tra un po le produrranno anche con dentro la lavapiatti, l'idromassaggio e probabilmente non e' da escludere che a breve potremmo anche dirgli di uscire di casa a fotografarci la bellissima vicina od il vicino di casa o piu' utilmente ancora farci la spesa, ma se rimaniamo all'attuale e vogliamo spendere il meno possibile ecco una fotocamera digitale che oltre a farci delle foto onestissime e' anche capace di registrare piccoli filmati ( che saranno pero' senza sonoro ) e di prestarsi a web-cam. naturalmente se collegata al nostro pc. Si tratta di una macchina che costa tra i 10 ed i 25 euro, secondo i modelli, ma alla fine e' sempre lei : la SPYcam della Trust, in questo caso la 300S che si vede sotto, si tratta di una casa europea che brilla da circa 20 anni per una produzione pratica, ben studiata, economica, non e' una professionale ovviamente ma l'ottimo rapporto qualita'-prezzo la rende direi molto simpatica. Ha tutto per fare foto decenti con un costo di gestione infimo rispetto al rullino fotografico classico, mella confezione e' compreso il supporto pinza per trasformarla in WebCam con il pc portatile o per appenderla un po ovunque, ha il cavo USB per collegarla al pc compreso, ha il supporto per tavolo bello stabile e zavorrato, utilizzabile ovunque per foto ferme, autoscatto e brevissimi ma utili filmati. Ha una memoria interna non espandibile da 8 Mega, capienza memoria che le consente di scattare 209 foto in bassa risoluzione ( esagerata ) oppure una ventina in alta risoluzione ( si finira' di usare sempre questa opzione, in quanto 209 foto in bassa risoluzione qui con questa macchina vi assicuro che non valgono quasi mai un granche' ), oppure 15 secondi di filmato, ha una risoluzione d'immagine di 1.3 Megapixel (1280 x 1024), che la piazza tra le fotocamere digitali meno pretenziose, ma rimane sempre un'obbiettivo capace di fare ottime foto a colori quasi con qualsiasi tempo; non ha flash, il display per vedere quel che si fa e' un lcd piccolino ma alla fine abbastanza pratico ed efficace; badate che non si potra' vedere le foto scattate direttamente dal display dalla macchina, dovremmo infatti sempre e prima scaricarle nel pc ) il led serve solo per vedere quante foto abbiamo-rimangono e per settarla, tutto spartano e comunque facile per chiunque. Istruzioni al seguito ? sono poche, ridottissime, semplici e comunque : SI'. E' piccola, anzi piccolissima, leggera da far sorridere e sottile, roba da dimenticarla in tasca, in borsetta ed ovunque , il cordoncino infatti montatelo da subito perche' in un prato e' facile perderla.

.............................

Si alimenta con due pile non sempre comprese nella confezione ( secondo i modelli e le offerte in corso ) , sono due pile per transistor da 1,5 volt del tipo STILO ( TYPE "A" ), non durerano mai troppo, ma nessuna macchina digitale e' piu' economica di questa nei suoi consumi, avere un cambio di pile in tasca quando si esce a far foto quindi non sara' un male ( e se ci organizzassimo con quelle ricaricabili ci faremmo un bel regalo, si ripagheranno ben presto della spesa iniziale piu' alta, fidatevi ). E' in prodotto quasi interamente in plastica ma abbastanza robusto, NON e' impermeabile all'acqua ed alla polvere, occorrera' quindi un minimo di riguardo nel trasportarla, conservarla e poi stivarla; se non la si usa per parecchio e' meglio togliere le 2 pile ed isolarle, perche' nel tempo possono perdere acido e quindi danneggiare irrimediabilmente la macchina fotografica. Inoltre come WebCam non e' proprio male. Con sistema XP aggiornato generalmente si autoinstalla da sola colegandola col cavo usb della sua confezione, casomai ha sempre a corredo anche il disk coi suoi drivers autoinstallanti ( bastera' inserire il suo disk nel lettore del pc e lasciarlo fare ). A volte nella confezione della Trust troveremo dentro il disk anche delle utility per la modifica ed il trattamento delle foto ) La trovate in vendita praticamente ovunque, ma se aveste difficolta' a reperirla andate da Mediaworld. Il link dove potete avere piu' informazioni e' questo sotto.

vai a Trust.com

 

Spero di esservi stato di aiuto... Ciao e buone riduzioni allora.

TORNA SOPRA

HOME

A CLINIC OF TOYS

vai a programmi FREE GRATIS

 

Tutte le immagini, i filmati,i marchi auto-prodotti e contenuti dal sito appartengono ai legittimi proprietari

vietata la riproduzione, anche parziale senza l'esplicito permesso degli interessati.